Dai primi anni nel teatro di ricerca e terzo teatro nel 1977, approda al teatro “ufficiale”, poi con il Gran Pavese Varietà e i Gemelli Ruggeri arriva alla televisione partecipando a decine di trasmissioni di cui è, in alcuni casi, anche autore (da “Drive in”, “Lupo solitario”, “Araba Fenice” a “Quelli che il calcio”, “Zelig”, “Colorado”). Continua a lavorare in teatro ma anche al cinema collaborando, anche come protagonista, ai lavori di grandi registi come Maurizio Nichetti, Pupi Avati, Sergio Citti e Federico Fellini.
Interpreta diversi ruoli in alcune Fiction (“Nebbia in val Padana”, “Nebbie e delitti”, “Che dio ci aiuti”).
E’ testimonial in diverse pubblicità nazionali, ultima quella della Conad.
Lavora in radio, scrive libri, canta lirica e rock e continua a macinare serate musicali interpretando uno sconfinato repertorio di canzoni pop.
https://www.facebook.com/eraldo.turra
  • “Mi piacciono i maiali. I cani ci guardano dal basso. I gatti ci guardano dall'alto. I maiali ci trattano da loro pari.” 
    Winston Churchill
  • “Il maiale è diventato sporco solo in seguito alle sue frequentazioni con l'uomo. Allo stato selvatico è un animale molto pulito.” 
    Pierre Loti
  • "Chi vive con i maiali spesso li descrive come fossero cani: sono intelligenti, leali e, soprattutto, affettuosi. Chi li conosce sottolinea sempre che ognuno di loro è un individuo unico e particolare."  
    Jeffrey Moussaieff Masson
  • "Pensare che non si sa il nome del primo maiale che scoprì un tartufo." 
    Edmond e Jules de Goncourt
  • "Tanto io che il povero maiale non saremo apprezzati che dopo la nostra morte."  
    Jules Renard

© 2017-2018 Associazione Amici dal Ninen - CF 91400690375